Perché deve esistere la Materia oscura

By Paolo Magliocco novembre 25, 2016 17:02
Festival, Universo

Perché deve esistere la Materia oscura

L’energia oscura è difficile da immaginare. Eppure gli astrofisici pensano che debba esistere, anche se forse non riusciremo mai a vederla “in azione”.

Nella scienza, non possiamo e non dobbiamo mai essere completamente sicuri di nulla, dice subito il cosmologo francese Pierre Binetruy, docente all’Université Paris Diderot, ex direttore del laboratorio di Astroparticelle e Cosmologia di Parigi e ricercatore del Cnrs. Però l’energia oscura è oggi la spiegazione più plausibile per fenomeni altrimenti inspiegabili, come la massa dell’universo e la sua velocità di espansione.
Quindi gli studiosi del cosmo stanno cercando le prove della sua presenza. Ma non sarà così facile. Anche perché gli scienziati non sanno esattamente che cosa questa energia oscura possa essere.
Un’ipotesi, racconta Binetruy, è che si tratti dell’energia del vuoto. Un’energia piccolissima, capace di grandi cose, come ci racconta in questa intervista.

L’intervista è stata realizzata a Torino, durante Esof 2012.

By Paolo Magliocco novembre 25, 2016 17:02
Festival, Universo
Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*

Articoli recenti

darwin neurologia arte ricerca Cern ricercatori mente higgs fisica lindau cervello particelle radio popolare nobel meeting universo scienza schmidt divulgazione bosone neuro brain nasa spazio evoluzione

Calendario

settembre: 2018
L M M G V S D
« Set    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930