Il motore di ricerca della memoria

Il motore di ricerca della memoria

Nella seconda parte di questa chiacchierata, il neuroscienziato Stefano Cappa e il fotografo Ferdinando Scianna discutono di come il nostro cervello sia in grado di recuperare un ricordo attraverso un processo di collegamento delle informazioni che assomiglia in qualche modo al lavoro di un motore di ricerca sul web.

Ma non sempre accade così, perché le forme di memoria sono diverse. Diversa è la memoria cosciente dalla forma di memoria automatica che ci consente, per esempio, di andare in bicicletta o di guidare un’auto.

Ferdinando Scianna riflette anche sul modo in cui i ricordi vengono moificati dal fatto stesso di evocarli, per esempio quando li si vuole raccontare, trasformando un ricordo nel racconto di quel ricordo.

Write a comment

No Comments

No Comments Yet!

Let me tell You a sad story ! There are no comments yet, but You can be first one to comment this article.

Write a comment
View comments

Write a comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*

Articoli recenti

scienza Cern neuro brain lindau nasa darwin arte divulgazione cervello particelle fisica evoluzione mente ricerca radio popolare higgs nobel ricercatori bosone spazio schmidt meeting universo neurologia

Calendario

dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31