Educare, ispirare, connettere

By Paolo Magliocco 10 Dicembre, 2012 13:45
Nobel, Scuola, Ricerca e Università, Vita da scienziato

Educare, ispirare, connettere

Educare, ispirare, connettere: lo slogan del Meeting di Lindau funziona davvero, dice Antonio Caciolli, fisico sperimentale che lavora nei laboratori dell’INFN di Padova. Soprattutto perché riesce e tenerti la mente aperta a tutto quello che succede intorno a te, impedendo di chiuderti, finendo per guardare solo il tuo lavoro quotidiano. In fondo è questa la cosa più importante di un incontro come quello di Lindau, dove hai la possibilità di ascoltare le lezioni di 25 Premi Nobel che ti parlano di argomenti diversi e in modo diverso.

 

By Paolo Magliocco 10 Dicembre, 2012 13:45
Nobel, Scuola, Ricerca e Università, Vita da scienziato
Write a comment

2 Comments

  1. WilliamPet 22 Maggio, 01:14

    Muchos Gracias for your article.Much thanks again. Want more. Levell

    Reply to this comment
  2. higher education degree 1 Marzo, 00:53

    Appreciate this post. Let me try it out.
    http://educationhints.eu

    Reply to this comment
View comments

Write a comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*

Articoli recenti

divulgazione higgs arte neuro cervello ricerca schmidt darwin Cern nobel mente universo radio popolare spazio neurologia brain evoluzione meeting ricercatori particelle bosone nasa lindau fisica scienza

Calendario

Agosto: 2020
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31