Vai alla Home page
giovedì 23 ottobre 2014 Fai diventare questo sito la tua Home Page Aggiungi questo sito tra i tuoi preferiti Contattaci Ricerca nel sito RssFeed Facebook Twitter
In questo canale
Ultime notizie
Uomo

Home Page > Uomo > Medicina > Le calorie regolate dai batteri

martedì 29 novembre 2011
Le calorie regolate dai batteri
La flora batterica intestinale cambia il modo in cui assorbiamo i cibi

Gli ultimi studi sui batteri dell’intestino hanno rivelato che esisterebbe una relazione tra i batteri stessi e l’assimilazione delle calorie. I microbioti, l’insieme dei batteri, conosciuti meglio con il termine microflora intestinale, avrebbero la capacità di farci assorbire in modo diverso le calorie che ingeriamo. Il professor Lorenzo Morelli, preside della facoltà di Agraria dell'Università Cattolica a Piacenza e membro del comitato scientifico della Fondazione Danone, spiega come si è arrivati a questa conclusione. La maggior parte di questi studi sono stati effettuati fino ad ora sugli animali, per i quali è chiaro che i batteri risultano essere un fattore ambientale in grado di controllare l’immagazzinamento del grasso all’interno dell’organismo. Le ricerche hanno evidenziato infatti che due animali con microbioti diversi assorbivano le calorie in maniera diversa. Sugli uomini si è ancora allo stadio iniziale, ma già si è visto che su soggetti molto obesi i batteri dell’intestino reagiscono se viene condotta una dieta ipocalorica.

Lo studio sulla relazione tra microbioti e obesità si sta spingendo anche nella direzione di individuare i microbiomi, ossia l’insieme dei cromosomi dei batteri dell’intestino. Individuare i geni dei microbioti ha permesso di suddividere tutto il genere umano in tre enterotipi diversi. E questo potrebbe permettere di costruire delle vere e proprie diete “personalizzate” a seconda del ceppo di geni di riferimento

Uno studio imponente, questo sulla flora intestinale, perché i batteri presenti nell’intestino si calcola siano milioni di milioni. E che ha dimostrato come la maggior parte di essi sono importanti al benessere della persona, non solo per combattere l’obesità, ma anche nello sviluppo del sistema immunitario. Esisterebbe addirittura una relazione tra i batteri e gli stati psicologici delle persone.


Pierpaolo Rizzo






Salva questo testoSegnala ad un amicoStampaTorna alla pagina precedente
Videoscienza Sito dell'Associazione culturale Videoscienza - Testata giornalistica online, registrazione al Tribunale di MIlano n. 775 del 30/12/2008
Via Tintoretto 8, 20145 Milano (MI), Tel. 02 4694439 info@videoscienza.it P.Iva 05998140965 Iscritta alla CCIAA di Milano, REA MI-1876458
VideoScienza - P.Iva 05998140965 Iscritta alla CCIAA di Milano, REA MI-1876458 - Ver. 1.0 - Copyright © 2014 VideoScienza - Privacy policy - Powered by Soluzione-web