Vai alla Home page
sabato 26 luglio 2014 Fai diventare questo sito la tua Home Page Aggiungi questo sito tra i tuoi preferiti Contattaci Ricerca nel sito RssFeed Facebook Twitter
In questo canale
Ultime notizie
Società

Home Page > Società > Economia e politica > Perché ci sono così tanti disoccupati?

lunedì 11 ottobre 2010
Perché ci sono così tanti disoccupati?
Lo studio dei tre vincitori del Nobel 2010 per l'economia sull'equilibrio dei mercati

Chiunque abbia affrontato in qualche modo lo studio dell'economia si è imbattuto nella legge della domanda e dell'offerta, quella che porterebbe i mercati in equilibrio là dove chi vende e chi compra si incontrano con reciproca soddisfazione.

Chiunque, dopo aver studiato questa lezione, abbia guardato al mondo reale sa che le cose non vanno esattamente così. E infatti gli economisti si interrogano da sempre sulle ragioni che rendono poco efficienti i mercati e non fanno incontrare domanda e offerta come dice la teoria, lasciando merci invendute, prezzi troppo alti, persone affamate.

I tre economisti che si sono aggiudicati il Nobel per il 2010 hanno lavorato allo studio del mancato equilibrio tra domanda e offerta in un mercato particolarmente importante: quello del lavoro. "Perchè ci sono così tanti disoccupati e allo stesso tempo tante imprese che cercano lavoratori? Come possono le politiche economiche avere un impatto sul livello dell’occupazione? I vincitori di quest’anno hanno sviluppato una teoria che può essere usata per rispondere a queste domande. E che può essere usata per altri mercati", così recita la motivazione del premio.

I tre sono Peter A. Diamond, 70 anni, nato a New York e professore al prestigioso MIT, l'Istituto delle tecnologioe del Massachusetts; Dale T Mortensen, 71 anni, enato a Enterprise (Usa), docente alla Northwestern University dell' Illinois, e Christopher A. Pissarides, 62 anni, nato a Cipro, e approdato alla London School of Economics.

Il Mit oltre ad essere una università prestigiosa, è anche una efficiente macchina per propagandare se stesso: questa è la pagina che celebra Diamond e che racconta che cosa ha fatto in tutti questi anni  e qui c'è una sua conferenza organizzata al Mit subito dopo l'annuncio del Nobel: 4 minuti di complimenti della presidente dell'Università, uno di ringraziamenti da parte di Diamond e poidomande da parte di colleghi e giornalisti.




Qui, invece, grazie a Google trovate buona parte del librio di Pissarides sull'equilibrio nei mercati (in inglese).



Salva questo testoSegnala ad un amicoStampaTorna alla pagina precedente
Videoscienza Sito dell'Associazione culturale Videoscienza - Testata giornalistica online, registrazione al Tribunale di MIlano n. 775 del 30/12/2008
Via Tintoretto 8, 20145 Milano (MI), Tel. 02 4694439 info@videoscienza.it P.Iva 05998140965 Iscritta alla CCIAA di Milano, REA MI-1876458
VideoScienza - P.Iva 05998140965 Iscritta alla CCIAA di Milano, REA MI-1876458 - Ver. 1.0 - Copyright © 2014 VideoScienza - Privacy policy - Powered by Soluzione-web