Vai alla Home page
mercoledì 23 aprile 2014 Fai diventare questo sito la tua Home Page Aggiungi questo sito tra i tuoi preferiti Contattaci Ricerca nel sito RssFeed Facebook Twitter
In questo canale
Ultime notizie
Natura

Home Page > Natura > Ambiente > Come si dà la caccia alle polveri sottili

mercoledì 24 febbraio 2010
Come si dà la caccia alle polveri sottili
Le ricerche dell'Università di Milano sull'inquinamento

Marina Camatini guida il gruppo di esperti dell'Università Bicocca di Milano che raccolgono i dati sullo smog della metropoli e studiano i suoi effetti sugli organismi.
Sono loro che dividono le particelle tra Pm10, più grosse, e Pm 2,5, quelle più sottili, ma soprattutto sono loro che vanno a vedere che cosa fanno tutti gli "ingredienti" dello smog a un organismo vivente.

Il loro lavoro può sembrare un po' noioso, ma è l'unico che riesca a dirca quando e quanto dobbiamo preoccuparci, anziché badare solo alle "soglie di attenzione" o alle "soglie di allarme" che corrispondono a livelli fissati da leggi e regolamente che possono avere anche poco a che fare con la realtà.

Per capire che cosa sta succedendo basta forse l'immagine delle particelle di Pm 2,5 che entrano nelle cellule polmonari.


 Materiale disponibile
Spaziatore
Scarica file   Guarda il video
Spaziatore
Spaziatore
Scarica file   Ascolta la conferenza
Spaziatore
Spaziatore

Salva questo testoSegnala ad un amicoStampaTorna alla pagina precedente
Videoscienza Sito dell'Associazione culturale Videoscienza - Testata giornalistica online, registrazione al Tribunale di MIlano n. 775 del 30/12/2008
Via Tintoretto 8, 20145 Milano (MI), Tel. 02 4694439 info@videoscienza.it P.Iva 05998140965 Iscritta alla CCIAA di Milano, REA MI-1876458
VideoScienza - P.Iva 05998140965 Iscritta alla CCIAA di Milano, REA MI-1876458 - Ver. 1.0 - Copyright © 2014 VideoScienza - Privacy policy - Powered by Soluzione-web